Rangers Pisa-UltrÓ Lodigiani 1-0

 

Ammetto che in riscaldamento i Pisani ci hanno un po impressionato, ma la partita sarebbe dovuta andare diversamente. Purtroppo, la nostra scelta scaramantica di rigiocare nel campo della prima partita si Ŕ rivelata un disastro in quanto era ormai buio ed i riflettori erano piazzati in area pisana e a centrocampo, mentre in area nostra non si vedeva nulla, creando problemi alla difesa per tutta la partita. Dall'altra parte c'era per˛ una squadra molto forte, e per pi¨ della metÓ della partita siamo stati tenuti sotto assedio, con parate di Quirino e tiri di poco fuori (la scarsa visibilitÓ Ŕ andata un po contro anche ai Pisani). Nel mezzo dell'assedio Aureliano fallisce in contropiede a tu per tu col portiere il gol del nostro vantaggio spedendo la palla sopra la traversa, un po tutti eravamo con le mani nei capelli. Da notare l'arbitro che ci fischiava soltanto contro. Forse proprio quando la pressione pisana stava per finire, arriva un gol da cineteca di un attaccante pisano in sforbiciata volante, che sorprende Quirino, ma, sinceramente, non ci poteva arrivare neanche volando!

Da qua per i restanti 7/8 minuti cambia partita, ed Ŕ quasi u  assedio della nostra squadra alla vana ricerca del gol. Verso la fine, in piena area, un tiro di Stefano Ŕ salvato da un difensore pisano sulla riga, sia Stefano, che Lorenzo, come altri gridano al gol perchÚ il salvataggio, a parere nostro, era al di lÓ della linea, ma l'arbitro, da centrocampo (dice che non Ŕ gol), vane le nostre proteste, i pPisani non avevano nemmeno detto nulla in proposito. Infine Lorenzo, un po antisportivamente, si tuffa in area a partita conclusa ma il rigore proprio non lo meritava, anche se noi avremmo meritato il pareggio che ci avrebbe qualificato.