Lo SPA si diletta al tamburo nel corteo verso il Flaminio, anche se da chiedersi se segue il ritmo dei nostri canti o quello delle cuffiette che ha alle orecchie!